Congresso Nazionale Unilavoro PMI – Roma 16 Settembre 2021

Congresso Nazionale Unilavoro PMI – Roma 16 Settembre 2021

Grande entusiasmo e partecipazione al Congresso di Unilavoro PMI. Frijia: “Uniti per la ripartenza delle imprese”Dove sta andando la piccola e media impresa italiana e quale deve essere l’indirizzo da prendere per costruire un futuro solido, fatto di certezze e garanzie.È stato questo il tema portante del congresso nazionale di Unilavoro PMI che si è svolto a Roma giovedì 16 settembre nell’auditorium del Centro Congressi Frentani. All’appuntamento, il primo in presenza da quando è iniziata la pandemia, hanno preso parte i Segretari Generali delle oltre cento sedi territoriali, i componenti del Consiglio Nazionale e i coordinatori Regionali, che si sono confrontati con professionisti di settore e rappresentanti delle istituzioni come l’ex Ministro della Giustizia On. Alfonso Bonafede, il responsabile economia e finanza del Partito Democratico Sen. Antonio Misiani e il Senatore della Lega William De Vecchis.Il congresso ha rappresentato un’occasione importante per discutere e approfondire di temi fondamentali per il rilancio delle imprese: dagli strumenti della bilateralità e la formazione finanziata fino al credito d’imposta formazione 4.0 e l’internazionalizzazione. Il dialogo con i parlamentari presenti si è svolto in particolare su riforma fiscale, necessità di ridurre gli adempimenti burocratici per le micro e piccole imprese, oltre che una revisione del Decreto 81/2008, il Testo Unico Sicurezza sul Lavoro. Su quest’ultimo tema Unilavoro PMI ha da tempo proposto minori oneri per le attività a basso rischio e il coinvolgimento delle scuole, in modo da infondere alle nuove generazioni la cultura della sicurezza sul lavoro. Felicissimo il Segretario Nazionale Vito Frijia: “È stato emozionante ritrovarci tutti insieme dopo due anni molto difficili per le imprese e per l’economia italiana. Con questo congresso abbiamo voluto lanciare un segnale di fiducia e speranza per il futuro: Unilavoro PMI e le sue sedi sul territorio continueranno ad essere accanto alle micro e piccole imprese del nostro Paese. E lo faranno grazie ad un lavoro di squadra e alla condivisione quotidiana di risultati e obiettivi, il modo migliore per predire il futuro è crearlo”.

Sfoglia la galleria delle foto



Lascia un commento