La Camera ha votato la fiducia al “Decreto crescita” che ora passa al Senato

Decreto Crescita in aula al Senato, le misure principali in tema di imprese, fisco, lavoro e pensioni.

Agevolazioni per le imprese (super-ammortamento, revisione mini IRES, incentivi per aggregazioni d’impresa, potenziamento Nuova Sabatini), in tema di fisco (proroga rottamazione e saldo e stralcio, invio modello Redditi a novembre, novità per la fattura elettronica), di lavoro(contratto di espansione, nuovo incentivo all’esodo pensione) e Made in Italy: sono i capitoli in cui si divide il Decreto Crescita, approvato dalla Camera venerdì 21 giugno, con ultimo passaggio in seconda lettura al Senato (martedì 25 giugno).

 



Lascia un commento